20170117

Webinair: ecco cosa fare se vuoi iniziare subito

Le videoconferenze online stanno prendendo sempre più spazio nel mondo del lavoro. Sono uno strumento utile ed efficace sia in termini di costo che di risparmio di tempo e ti permettono di comunicare con numerosi utenti, ovunque ti trovi. Ma come muoversi se non hai molto tempo a disposizione e non sai da dove iniziare?

In questo articolo ti suggeriremo dei consigli pratici e veloci che ti aiuteranno a ridurre al minimo i costi, utilizzando al meglio le risorse e gli strumenti che hai già a disposizione.

  1. Analizza i dati e le tempistiche

Per riuscire a organizzare una videoconferenza, ci vuole del tempo affinché la notizia si diffonda e si riesca ad ottenere un numero adeguato di adesioni. Di solito il tempo medio per ottenere le iscrizioni necessarie si aggira intorno alle 2 settimane. Ma puoi ridurre i tempi se disponi di un database di potenziali utenti già interessati, godi già di buona reputazione e hai ottime capacità comunicative.

Stai attento però a non sopravvalutare il tuo database di potenziali interessati all’evento: non è detto che tutti gli iscritti parteciperanno alla videoconferenza. È bene rimanere ampi con i margini di adesioni.

  1. Partecipa ad altri eventi simili

In questo modo potrai farti un’idea di cosa possa essere interessante per il tuo pubblico e cosa invece è assolutamente da evitare. È bene confrontarsi anche con qualcuno che ha più esperienza di te in questo campo. In questo caso, noi di Videogecom possiamo offrirti una consulenza gratuita, dandoti qualche altro suggerimento utile.

  1. La formazione è importante

Se non sai ancora da dove iniziare, ci sono molti corsi che ti insegnano come comportarti, quali parole utilizzare e come rompere il ghiaccio per catturare l’attenzione dei partecipanti. Formarti è un buon investimento per le tue future videoconferenze.

  1. Non avere paura di buttarti

Il primo evento online è sicuramente motivo di grandi aspettative e timori.  Sbagliare è normale. Ma non per questo ti devi abbattere: gli errori ti permettono di crescere ed evitare di commetterli in futuro.

Sei pronto per la tua prima videoconferenza?

Fonti:http://www.webinarpro.it/2013/12/fare-videoconferenze-consigli-pratici-per-chi-ha-fretta-di-iniziare/

Author Info

Pierfrancesco Coluzzi

Pierfrancesco Coluzzi

No Comments

Post a Comment