Collegare e integrare l’intervento chirurgico tramite sale di videoconferenza

Sistemi Avaya Scopia XT1200 e MCU Elite 5110 facilitano l’interazione e lo scambio di informazioni sulle procedure chirurgiche da ospedali.

01

Una soluzione di videoconferenza in ambiente sanitario che ha permesso la partecipazione interattiva di terze parti non presenti nelle camere per intervento chirurgico è stata la sfida per l’integrazione di nuove tecnologie applicate al settore medico, ha raggiunto con il video del provider di soluzioni di collaborazione e di sistemi di comunicazioni unificate Avaya.

È stato sviluppato un prodotto per la sala operatoria consentendo di centralizzare tutti i segnali video disponibili, utilizzando sistemi di telecomunicazioni in ogni ospedale. Di conseguenza, è possibile distribuire il segnale video internamente ad altre stanze all’interno dell’ospedale; un auditorium dove grandi gruppi possono seguire intervento vivono grazie ad alcune telecamere situati dall’alto nella stanza d’intervento e anche distribuirlo ovunque in tutto il mondo via Internet.

La soluzione permette di registrare chirurgia dal vivo, che più tardi i medici possono accedere registrazioni, verifica funzionamento passo passo come questo materiale video utilizzato per congressi e per la formazione di professionisti.

Video conferenza di qualità servizio e flessibile

02_1

02_2

L’obiettivo di questa integrazione passa anche attraverso la semplicità di utilizzo, quindi l’operatore sanitario si concentrerà solo nel suo ruolo, intervento chirurgico e senza comunicazioni.

“La tecnologia Avaya permette il collegamento in videoconferenza ad alta definizione tramite qualsiasi dispositivo: desktop, smartphone, Tablet, da qualunque luogo: da casa, da un hotel, da un aeroporto, da Internet Cafe, ecc. “La possibilità di poter accedere attraverso la piattaforma di video conferenza da qualsiasi dispositivo con Internet accesso consente a qualsiasi professionista di connettersi e partecipare attivamente con l’ospedale o con la sala operatoria.

Facilità di gestione e integrazione

03

Il ‘core’ della soluzione risiede nel sistema MCU Elite 5110 di Avaya, che permette il collegamento fino a dieci partecipanti ad alta risoluzione o fino a risoluzione standard di quaranta.

Innovativo e collegato da ospedali di videoconferenza

04

Attualmente, questo servizio di videoconferenza di Avaya è una realtà. Ospedali a Santiago de Compostela in Galizia; La Macarena di Siviglia e la Vergine della Arrixaca, Murcia utilizzano tecnologia quotidianamente.

“Questi centri sono anche ospedali universitari che si avvalgono della videoconferenza, supportandoli nelle loro attività didattiche con gli studenti in formazione. Allo stesso tempo, grazie alla videoconferenza si può partecipare attivamente a molti congressi scientifici, fornendo video in tempo reale di ciò che accade nelle sale operatorie al minimo costo”.

La possibilità di effettuare sessioni di videoconferenza tra diversi ospedali rappresenta un beneficio sia per gli specialisti che per i pazienti che potranno beneficiare di un trattamento migliore per i loro disturbi.

Author Info

Avatar

admin

No Comments

Post a Comment